NVIDIA annuncia DGX A100 che abilita l’AI Business Transformation

Data
19 Mag 2020
Categoria
News
Contattaci
NVIDIA annuncia DGX A100 che abilita l’AI Business Transformation

Scopri dal vivo la novità sulla DGX A100: registrati al webinar gratuito che trovi in questa pagina!

Complice il Covid-19, NVIDIA si è vista costretta a posticipare il GTC 2020, uno degli appuntamenti più attesi dagli addetti ai lavori e dagli appassionati di tecnologia tout-court. Inizialmente previsto per il 23 marzo, l’evento è slittato al 14 maggio e si è svolto “in forma virtuale”, in diretta streaming. Jensen Huang – CEO del colosso statunitense – si è rivolto ai collegati da uno scenario domestico, analizzando nel dettaglio le novità più significative. Focalizziamo così la nostra attenzione sulla neonata GPU A100, un cuore di silicio destinato a rivoluzionare il mondo dei data center.

A100 si basa un’architettura di inedita concezione, ribattezzata Ampere, in omaggio al celebre fisico francese. La GPU è realizzata attraverso un processo di produzione a 7 nanometri e una tecnologia di packaging CoWoS, acronimo di Chip on Wafer on Substrate, che permette di collocare memorie e chip sullo stesso substrato. Grazie a questa soluzione le componenti si scambiano dati e informazioni a una velocità impressionante, una larghezza di banda pari a un Terabyte al secondo.

A100 punta sulla flessibilità, per far sì che i data center siano in grado di modulare le loro risorse in proporzione ai carichi di lavoro. L’architettura MIG – Multi Istance GPU – si basa su un approccio innovativo e permette di suddividere la potenza di calcolo in un numero massimo di sette entità, chiamate a lavorare all’unisono o singolarmente. Un concetto chiave, che Haung ha ribadito con un’efficace analogia. Un data center privo dell’architettura MIG è una sorta di potentissimo razzo spaziale, un velivolo che può decollare solo a pieno carico. Supponiamo invece di poter frazionare il vettore in diversi shuttle, una flotta con mezzi dalla diversa capienza. Assegniamo così il carico più leggero al razzo più piccolo, per far sì che possa partire subito, e applichiamo lo stesso modus operandi ai restanti velivoli. Così facendo il numero di viaggi interstellari che si possono compiere aumenta in maniera esponenziale, ottimizzando i costi, i tempi di percorrenza e le risorse a disposizione. L’architettura MIG applica lo stesso concetto ai data center.

Tutte queste novità trovano concreta applicazione in DGX A100, la nuova nata della famiglia DGX Systems, le soluzioni tecnologiche di NVIDIA destinate al settore dell’Intelligenza Artificiale e del Deep Learning. DGX A100 può contare su una Dual CPU a 64 core Rome di AMD, con un 1 TB di memoria RAM, 8 GPU NVIDIA A100 e uno spazio di archiviazione di 15 TB, garantito da un SSD NMVE di quarta generazione. Un hardware impressionante, una potenza di calcolo che può essere suddivisa in 56 unità distinte. Ogni utente ha così a disposizione l’equivalente di una GPU Volta, quella che fino all’arrivo di Ampere era considerata la più performante al mondo. Il produttore americano si supera nuovamente, stabilendo un nuovo primato.

 

L’impressionante potenza di calcolo di DGX A100 passa per un consumo energetico molto contenuto, aspetto questo da valutare con attenzione. I moderni data center si basano su strutture complesse, che poggiano su anche su 600 CPU e 50 DGX-1. Assemblare questi supercomputer richiede un investimento oneroso, nell’ordine anche delle decine di milioni di dollari, e il loro consumo energetico viene stimato in circa 630 kW. 5 DGX A100 garantiscono performance superiori, a un costo molto più accessibile, che scende a 1 milione di dollari. Impressionante il risparmio in termini di energia elettrica, con consumi che scendono a 28 kW. Leggi DGX A100.

beanTech collabora al fianco di NVIDIA, per offrire ai suoi clienti le soluzioni tecnologiche più performanti presenti sul mercato. Siamo convinti che DGX A100 rappresenti una concreta opportunità di crescita, per il mondo della ricerca e per l’integrazione dell’Intelligenza Artificiale nei processi industriali e non. Per ulteriori informazioni, vai alla pagina dedicata o contattaci compilando il form , saremo lieti di rispondere a tutte le vostre domande.

Vuoi saperne di più?

Siamo a tua disposizione

    Cliccando su “Contattaci” acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali in merito all'informativa sulla privacy.

    oppure puoi chiamarci al numero 0432 889787